Cabo de Roca in moto: il punto più occidentale d’Europa

Cabo de Roca in moto: arrivare a toccare la punta d’Europa a ovest

Cabo de Roca in moto è un’esperienza emozionante perchè potrete toccare il punto più occidentale del continente!

Si trova in Portogallo ed è tra gli itinerari in moto è uno di quelli più battuti dell’Europa in moto.

Ne abbiamo parlato anche nel nostro articolo sul Portogallo in moto.

(Potete vedere dove si trova su maps qui: Cabo de Roca su Google Maps).

Promontorio alto 150 metri con immense scogliere a picco sull’Oceano battute dal vento: un paesaggio spettacolare.

E’ un punto fondamentale per chi navigava e tuttora naviga la costa europea.

“Dove la terra finisce e comincia il mare” Luis Camoes (poeta portoghese)

E fino al 14° secolo, infatti, si credeva davvero che il mondo finisse lì.

E’ un’attrazione gratuita, non c’è nessun biglietto per entrare e anche il parcheggio è gratuito.

Troverete un faro, una caffetteria e un negozio di souvenir.

Nel negozio di souvenir potrete avere anche un certificato che avete raggiunto il punto più estremo a ovest d’Europa.

E’ una tappa ottima anche per il tramonto: qui è davvero spettacolare, vento permettendo 😉

Il faro di Cabo de Roca

Il faro è stato costruito appositamente nel 1772. E’ alto 150 metri e fà luce per 46 km di distanza.

I documenti indicano la presenza di una fortezza per difendere Lisbona, ma al giorno d’oggi rimangono solo dei ruderi…

La spiaggia di Ursa e la leggenda degli Orsi

Dal faro potrete scorgere 2 gigantesche rocce nel mare in lontananza: ecco, proprio lì, troverete la spiaggia di Ursa.

Questa spiaggia è piena di leggenda…

Il nome “Ursa” infatti significa “orso”. Si narra che gli dei qui trasformarono orso con i suoi cuccioli in quelle rocce.

La leggenda narra che nell’era glaciale vivesse un’orsa con i suoi piccoli e quando iniziò il disgelo, gli dei dissero a tutti gli animali di fuggire dalle zone costiere.

Ma l’orsa non voleva obbedire agli ordini degli dei e lì voleva stare con i suoi figli perchè era nata là e là voleva vivere.

Gli dei, furiosi, trasformarono l’orsa in un’enorme roccia e i suoi figli in sassi sparsi intorno a lei, nei secoli dei secoli.

Perchè quindi non andare a sentire da vicino quest’aria di mistero e leggenda?

Ci sono vari sentieri per raggiungere la spiaggia e alcuni sono un pò impervi: quindi fate attenzione.

Ps. sarà un pò difficile risalire ma il panorama la ripaga tranquillamente.

Un luogo Magico per i Lusitani

I Lusitani credevano che questo fosse un luogo magico.

E venivano qui ad adorare la luna.

Ma Chi sono i Lusitani?

I lusitani sono l’antica popolazione del Portogallo, avevano forti elementi celtici e furono nemici dei Romani in molte guerre.

Forse conoscerai il cavallo lusitano: uno dei simboli del Portogallo.

Ha un’origine antica anche se è stata riconosciuta come razza solo nel 1960 per poi essere inclusa nella razza del cavallo andaluso.

Il cavallo Lusitano fu allevato per essere utilizzato in guerre e corride e, più di altre razze, è capace di una grande empatia col cavaliere.

Insomma….

Come ci si sente ad essere nel punto più a ovest dell’Europa in un luogo così leggendario come Cabo de Roca in moto?

Cabo de Roca Portogallo 2019: le nostre foto

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Vedi più foto

 

Cabo de Roca in moto: il punto più occidentale d’Europaultima modifica: 2019-09-18T21:22:41+01:00 da La Viva

Articolo Precedente

Articolo Successivo

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.